domenica 11 dicembre | 06:05
pubblicato il 02/ott/2013 17:03

Roma/Rifiuti: Peciola (Sel), ora scongiurare Falcognana

(ASCA) - Roma, 2 ott - ''Dopo 35 anni chiude definitivamente la discarica di Malagrotta, la piu' grande d'Europa. Una svolta storica per Roma e per i cittadini di Massimina e di Valle Galeria. Quello di oggi e' un risultato epocale raggiunto grazie al buon governo delle amministrazioni di centrosinistra di Comune e Regione e del Sindaco Marino. Ora con il potenziamento della raccolta differenziata porta a porta spinta in ogni quartiere e con il bando che consentira' il trasferimento dei rifiuti all'estero o in altre regioni d'Italia, possiamo evitare di far conoscere a Roma una nuova discarica nel sito di Falcognana. Roma merita una gestione del ciclo dei rifiuti efficiente e trasparente. Bisogna superare il modello delle discariche, potenziare la raccolta differenziata spinta, ridurre la produzione dei rifiuti e valorizzare il riciclo e riuso. Solo con politiche innovative e virtuose Roma potra' uscire dall'emergenza continua e raggiungere obiettivi in linea con le principali Capitali europee. Un plauso particolare all'assessore all'Ambiente Estella Marino che sta lavorando senza sosta per evitare l'emergenza rifiuti a Roma''. Lo dichiara in una nota Gianluca Peciola, capogruppo di Sel in Campidoglio. com-bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina