domenica 04 dicembre | 01:10
pubblicato il 10/apr/2013 16:44

Roma/Rifiuti: Alemanno, superato il rischio emergenza

Roma/Rifiuti: Alemanno, superato il rischio emergenza

(ASCA) - Roma, 10 apr - Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha emanato un'ordinanza che autorizza per 30 giorni, nelle more dell'entrata in funzione del tritovagliatore Colari, il trattamento tramite selezione, fino a 1000 tonnellate al giorno, dei rifiuti urbani indifferenziati negli impianti di TMB Malagrotta 2.

L'ordinanza, inoltre, dispone che gli impianti Ama funzionino come centri di trasferimento dei rifiuti verso altri impianti autorizzati (Colfelice, Albano e Viterbo oltre a Malagrotta 1 e 2). La possibilita', quindi, di trasportare rifiuti trattati al di fuori della Regione Lazio viene tenuta solo per un'eventualita' residuale.

Le disposizioni sindacali, peraltro, sono gia' state sottoposte all'attenzione dei vari Enti interessati nel corso di una riunione convocata questa mattina dal Commissario Goffredo Sottile.

''Da giovedi' nelle discariche regionali non avremo piu' rifiuti tal-quale e anche Malagrotta ricevera' soltanto rifiuti trattati. Questa Amministrazione ha individuato la migliore soluzione possibile per garantire i servizi ai cittadini, tutelando la salute dei romani e il decoro della citta', scongiurando al contempo la maxi-multa che l'Europa avrebbe comminato all'Italia se non fossimo riusciti a chiudere definitivamente Malagrotta'' ha dichiarato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari