lunedì 05 dicembre | 22:14
pubblicato il 15/giu/2013 12:02

Roma/Pride 2013: Gay Center, daremo piattaforma a Nieri, stop polemiche

(ASCA) - Roma, 15 giu - ''Ci auguriamo che il Pride di oggi a Roma non sia solo vissuto come una polemica con il neo sindaco Marino''. E' l'auspicio di Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center, che sottolinea come questa manifestazione sia ''importante per le rivendicazioni che porta soprattutto nei confronti della politica nazionale, del Governo e del Parlamento, oltre che essere una festa dell'orgoglio gay. Percio' - aggiunge Marrazzo - rivolgiamo un invito a tutti a mettere uno stop alle polemiche di queste ore. Con il Sindaco Marino siamo certi che ci sara' modo e tempo di confrontarci. Le sue posizioni su questi temi sono note e siamo certi che ci sara' disponibilita' a un confronto serio. Proprio per questo - conclude - consegneremo anche a Luigi Nieri, che oggi rappresenta il Sindaco di Roma al Pride, la piattaforma sottoscritta in campagna elettorale da Ignazio Marino''. Bet/mar/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari