sabato 21 gennaio | 23:22
pubblicato il 30/gen/2011 15:21

Roma,droga in cassaforte e dosi assemblate in officina:3 arresti

La "caccia" della polizia ai depositi dei pusher a San basilio

Roma,droga in cassaforte e dosi assemblate in officina:3 arresti

Roma, 30 gen. (askanews) - Droga in cassaforte e dosi di cocaina "assemblate in officina": tre spacciatori arrestati a Roma dalla polizia durate una caccia ai depositi dei pusher nel quartiere di San Basilio, utilizzando il metodo delle perquisizioni per blocchi di edifici. Ieri pomeriggio gli agenti delle volanti e del Commissariato S. Basilio si sono posizionati nel quartiere S. Basilio bloccando intere strade, tra cui via Gigliotti, via Meghelli e via Carlo Tranfo. Ancora un blitz, scattato a sorpresa, contro la microcriminalità e soprattutto lo spaccio nella zona, con le unità cinofile antidroga, ispezioni nei parcheggi, all'interno dei locali della zona e negli appartamenti, condotte per blocchi di edifici, dove interi immobili vengono tenuti d'occhio e passati al setaccio. In un'abitazione in via Carlo Tranfo gli agenti hanno trovato una cassaforte della droga: una cassa di 80 cm con un foro sul retro, da cui fuoriesciva un forte odore di marijuana. Flex alla mano, i vigili del fuoco intervenuti, hanno aperto la cassaforte: all'interno una scatola e buste contenenti marijuana, hashish e cocaina. In casa, inoltre, sono stati trovati block notes con le sigle dei clienti e i movimenti dello spaccio. Così è scattato l'arresto per un 60enne romano. Stessa sorte è toccata ad un meccanico della zona: incensurato 36enne romano, arrotondava, infatti, i proventi della sua officina con lo spaccio. Gli agenti tenevano d'occhio la sua rimessa, sempre aperta, in via Tiburtina, nella zona di Pietralata, già da tempo. Nel corso della perquisizione, in una cassettiera gli agenti hanno trovato involucri di cellophane contenenti coca e quattro bilancini di precisione. Arrestato per spaccio di cocaina anche un 40enne di origini calabresi, sorpreso in un altro comprensorio residenziale della zona, incastrato da uno strano movimento di persone. Oltre un chilo complessivamente la droga sequestrata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4