domenica 04 dicembre | 09:44
pubblicato il 05/apr/2013 16:17

Roma/Comunali: Rodota' a Marino, la tua e' la strada buona e giusta

(ASCA) - Roma, 5 apr - ''La tua e' la strada buona e giusta''. Cosi' Stefano Rodota', chiude la sua lettera che svela il suo appoggio a favore della candidatura di Ignazio Marino alle primarie del Pd di domenica prossima per il Campidoglio.

''Caro Ignazio, leggo la tua ultima dichiarazione sui diritti, che riprende e rafforza quel che vai dicendo fin dall'inizio della tua campagna per le primarie. Sono convinto che la crisi in cui Roma e' sprofondata abbia le sue origini in un drammaticodegrado culturale'' scrive Rodota' per il quale ''e' indispensabile, allora, che un programma di vero rinnovamento abbia un orizzonte largo, che accompagni e rafforzi i singoli interventi che hai via via indicato. La stessa partecipazione dei cittadini, sulla quale oggi tanto si insiste, ha bisogno di una rinnovata consapevolezza dell'importanza dei diritti individuali e collettivi. Si dira' che la tutela di alcune categorie di diritti non rientra nella competenza diretta dell'amministrazione comunale - si legge - ma i diritti sono indivisibili, hanno tutti fondamento nella persona, e solo questa comune presa di coscienza puo' mobilitare le energie e dare al nuovo sindaco forza e legittimazione nella difficile battaglia per liberare Roma dai pessimi interessi che la hanno oppressa in questi anni e che hanno prodotto solo inefficienza e corruzione''.

bet/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari