lunedì 05 dicembre | 16:23
pubblicato il 06/mag/2013 20:04

Roma/comunali: D'Ausilio (Pd), trasporto pubblico fallimento Alemanno

(ASCA) - Roma, 6 mag - ''I dati diffusi sui disservizi del trasporto pubblico a Roma sono imbarazzanti. L'emblema del fallimento totale della giunta Alemanno. Sui trasporti ricorderemo il sindaco solo per gli scandali e i ritardi. Tre milioni di km in meno per bus e tram in un solo quadrimestre rispetto a quanto previsto dal Contratto di servizio con Roma Capitale sono un dato drammatico. Una citta' sempre piu' distante dalle maggiori capitali europee: in 4 mesi ci sono state 300mila corse in meno e solo il 71% di mezzi attivi (il contratto di servizio ne prevedeva l'87%)''. Cosi' Francesco D'Ausilio, candidato all'assemblea Capitolina con Ignazio Marino e coordinatore della segreteria regionale del Pd. ''I cittadini di Roma non si meritano di vivere in una citta' dove i servizi sono ridotti all'osso. Ed oggi a rendere ancora piu' evidente il disastro operato negli ultimi 5 anni sono bastati pochi millimetri di pioggia: traffico in tilt, ritardi inspiegabili e passeggeri stipati sui mezzi pubblici come in carri bestiame''. bet/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari