giovedì 08 dicembre | 19:16
pubblicato il 09/apr/2013 15:18

Roma/Casa: l'appello di Alemanno al Prefetto e al Questore

(ASCA) - Roma, 9 apr - Il sindaco, Gianni Alemanno, ha scritto al prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro e al questore, Fulvio della Rocca, in merito alle occupazioni abusive avvenute negli ultimi giorni da parte dei ''movimenti di lotta per il diritto all'abitazione''. In particolare, sottolinea Alemanno, sono stati occupati: ''due immobili in Via Tiburtina (ex Atac), un immobile a Forte Tiburtino, un altro a San Basilio, alla Garbatella in Piazza Pericle, in Via Appia, in Via Chiodelli, al Collatino, in Piazza Ippolito Nievo e a Ponte di Nona nei nuovi complessi residenziali in Via Valentino Cerruti.

Nel condannare fermamente tali illegali modalita' di richiamare l'attenzione sulla questione dell'emergenza casa, sono a richiederVi un incontro urgentissimo, per individuare e concordare una soluzione a questo problema, al fine di ripristinare la legalita' e ristabilire il rispetto delle regole con sgomberi immediati dei predetti immobili''.

''Ritengo, infatti - osserva - che affrontare la questione dell'emergenza abitativa attraverso l'occupazione degli immobili, non aiuti nessuno e soprattutto non tuteli le fasce piu' deboli o piu' disagiate. Roma Capitale, che ha gia' messo in campo tutte le possibilita' per reperire fondi per dare un nuovo impulso all'edilizia economica e popolare e' disponibile, in modo serio ed equilibrato, ad affrontare tale delicatissima tematica e ad andare incontro alle legittime aspettative e necessita' di coloro che non hanno un'abitazione, ma solo ed esclusivamente nel rispetto della legalita'''.

''E' per questo motivo - conclude il sindaco - che ritengo opportuno un'autorevole azione congiunta interistituzionale, affinche', attraverso l'immediata attivazione degli sgomberi, si possa ristabilire la piena e legittima fruibilita' dei pubblici immobili e si persegua il comune obiettivo di individuare le soluzioni piu' adeguate per prevenire e fronteggiare tali occupazioni che destano un elevato allarme sociale''. com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni