lunedì 23 gennaio | 04:09
pubblicato il 26/nov/2011 10:42

Roma violenta/Omicidio a Prenestino,Ps prende 2 presunti autori

Volanti chiuduno zona e catturano 2 stranieri in un bus

Roma violenta/Omicidio a Prenestino,Ps prende  2 presunti autori

Roma, 26 nov. (askanews) - Ancora un grave episodio di violenza a Roma con un omicidio consumato al termine di una rissa tra stranieri al quartiere Prenestino e con le volanti della Polizia di Stato che dopo aver "chiuso" la zona riescono a catturare i presunti autori. Intorno alle ore 23:00 di ieri - spiega una nota della Questura della Capitale - in seguito ad una violenta rissa tra stranieri, una delle persone coinvolte nell'episodio è deceduta in ospedale in seguito alle ferite riportate da arma da taglio. Le Volanti della Questura, coordinate dalla Sala Operativa, hanno attuato una "chiusura" dell'intera zona, bloccando tutte le vie di uscita e procedendo ad un sistematico controllo di persone, veicoli ed attività commerciali presenti in zona. Sulla base delle indicazioni rese da alcune persone presenti sul posto, nel corso della battuta della zona cinturata, gli equipaggi delle Volanti hanno effettuato una serie di controlli, a bordo di uno dei pullman del servizio del trasporto pubblico in transito nella zona, i poliziotti hanno notato due stranieri, di cui un tunisino minorenne ed un libico di 28 anni, corrispondenti alle descrizioni che venivano raccolte da altri operatori giunti sul luogo della rissa. Sottoposti a controllo, uno dei due è stato trovato in possesso del coltello. Accompagnati in ufficio, i due sono stati poi arrestati per omicidio. La vittima è stata attinta con un coltello all'addome, alla schiena e al torace. Sono in corso le indagini della Squadra Mobile per l'identificazione di eventuali ulteriori soggetti coinvolti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4