venerdì 20 gennaio | 06:48
pubblicato il 08/gen/2012 11:47

Roma violenta, parenti e amici visitano le due vittime cinesi

All'obitorio l'omaggio della comunità cinese

Roma violenta, parenti e amici visitano le due vittime cinesi

Roma (askanews) - In una Roma ancora sotto choc per l'omicidio di un cittadino cinese di 31 anni e della sua bambina di soli nove mesi, amici e parenti delle due vittime hanno visitato l'obitorio del Verano. Una visita composta, sotto lo sguardo delle forze dell'ordine, avvenuta nello stesso giorno in cui il ministro dell'Interno Cancellieri e il sindaco Alemanno hanno ribadito l'allarme per l'escalation di violenza e il primo cittadino ha annunciato significativi interventi preventivi sui quartieri a rischio. L'omicidio dell'uomo e della sua bambina ha avuto un'eco anche a Pechino, con le autorità cinesi che hanno chiesto all'Italia di trovare i colpevoli. Lunedì Alemanno incontrerà l'ambasciatore cinese per fare il punto sulla situazione.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale