giovedì 08 dicembre | 09:06
pubblicato il 07/gen/2012 15:27

Roma violenta, Alemanno: servono grandi interventi preventivi

Il sindaco: sono d'accordo con ministro Cancellieri

Roma violenta, Alemanno: servono grandi interventi preventivi

Roma (askanews) - Interventi preventivi per sanare le situazioni di degrado e criminalità nei quartieri di Roma. Ad auspicarli è il sindaco della Capitale Gianni Alemanno, che all'indomani del duplice omicidio di Torpignattara rilancia l'ipotesi di un'azione muscolare nelle zone più a rischio e si dichiara d'accordo con il ministro dell'Interno che ha parlato di un rischio di escalation. Ai cittadini preoccupati per la situazione sicurezza, Alemanno ribadisce l'impegno per assicurare i criminali alla giustizia. In una Roma ancora sotto choc, la speranza è che il nuovo anno possa portare dei cambiamenti anche sul piano del contrasto alla violenza, giunta ormai a livelli preoccupanti.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni