domenica 19 febbraio | 22:35
pubblicato il 09/gen/2012 10:24

Roma violenta, Alemanno rende omaggio alle vittime cinesi

Il sindaco sul luogo del delitto: si cercano due magrebini

Roma violenta, Alemanno rende omaggio alle vittime cinesi

Roma (askanews) - Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha reso omaggio insieme alla moglie Isabella Rauti, sul luogo dove sono stati uccisi l'uomo cinese e la sua bambina di soli 9 mesi. Il sindaco ha acceso un cero e quindi ha ribadito l'impegno per assicurare alla giustizia i responsabili dell'aggressione di Torpignattara. Alemanno oggi incontrerà la comunità cinese di Roma, dopo che anche il governo di Pechino ha chiesto all'Italia di risolvere il caso. E in questo senso pare che i due killer abbiano già un volto: le forze dell'ordine sarebbero già da cinque giorni infatti sulle tracce di due magrebini in fuga.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia