lunedì 05 dicembre | 00:11
pubblicato il 16/giu/2011 10:48

Roma, un gregge di pecore al pascolo nel giardino dell'ospedale

Brucano nel prato del San Filippo Neri, dubbi sull'igiene

Roma, un gregge di pecore al pascolo nel giardino dell'ospedale

Roma, ospedale San Filippo Neri, ore 20.00: Questo gregge di pecore passeggia indisturbato e con una certa confidenza nel giardino dell'ospedale. Sembrano di casa, e in effetti lo sono. Ogni giorno, infatti, proprio al calare del sole, una ventina di pecore oltrepassa il cancello del nosocomio per concedersi una passeggiata serale. Proprio vicino all'ospedale, ci spiegano, vive un pastore. La zona è rurale e tutto quadra, se non fosse che proprio dove pascolano le pecorelle, che poi smarrite non sono, ci sono i pazienti in attesa al pronto soccorso. Una cosa per lo meno insolita, che solleva qualche dubbio sulla situazione igienica.In fin dei conti, comunque, gli ovini non sembrano arrecare disturbo. Ma oltre a suscitare la curiosità dei pazienti rimane la sensazione che in un ospedale non siano previste aree di pascolo, anche per pecore così ben educate.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari