martedì 24 gennaio | 18:38
pubblicato il 02/mag/2012 19:20

Roma, un flash mob contro la violenza sulle donne: "Femminicidio"

Protesta a Montecitorio: "Non chiamateli più delitti passionali"

Roma, un flash mob contro la violenza sulle donne: "Femminicidio"

Roma (askanews) - Una protesta con 55 cartelli, uno per ogni donna uccisa da un uomo in questi primi mesi del 2012. E' il flash mob andato in scena davanti a Montecitorio a Roma e organizzato da Tilt - rete di collettivi e singoli di sinistra, impegnata da tempo anche sul tema della violenza di genere. "Siamo qui - spiega una delle promotrici - per dire che indignarsi non basta. In questi giorni si leggono di morti delle donne e noi vorremmo dire che per non essere complici serve fare tutti qualcosa. Non vogliamo più sentire solgan ma che vengano prese delle misure serie rispetto a questo che noi chiamiamo femminicidio e non omicidio passionale come spesso accade di leggere sui giornali".Gli aguzzini delle donne sono quasi sempre le persone a loro più vicine: compagni, fratelli, mariti. E per le manifestanti qui si tratta di violenze di matrice psicologica, non culturale. Che mirano alla distruzione, fisica e simbolica, della figura femminile.

Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4