mercoledì 22 febbraio | 14:38
pubblicato il 02/mag/2012 19:20

Roma, un flash mob contro la violenza sulle donne: "Femminicidio"

Protesta a Montecitorio: "Non chiamateli più delitti passionali"

Roma, un flash mob contro la violenza sulle donne: "Femminicidio"

Roma (askanews) - Una protesta con 55 cartelli, uno per ogni donna uccisa da un uomo in questi primi mesi del 2012. E' il flash mob andato in scena davanti a Montecitorio a Roma e organizzato da Tilt - rete di collettivi e singoli di sinistra, impegnata da tempo anche sul tema della violenza di genere. "Siamo qui - spiega una delle promotrici - per dire che indignarsi non basta. In questi giorni si leggono di morti delle donne e noi vorremmo dire che per non essere complici serve fare tutti qualcosa. Non vogliamo più sentire solgan ma che vengano prese delle misure serie rispetto a questo che noi chiamiamo femminicidio e non omicidio passionale come spesso accade di leggere sui giornali".Gli aguzzini delle donne sono quasi sempre le persone a loro più vicine: compagni, fratelli, mariti. E per le manifestanti qui si tratta di violenze di matrice psicologica, non culturale. Che mirano alla distruzione, fisica e simbolica, della figura femminile.

Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%