sabato 25 febbraio | 20:05
pubblicato il 17/ott/2013 20:29

Roma: Ugl Sanita', inaccettabile 170 esuberi al Fatebenefratelli

(ASCA) - Roma, 17 ott -''Siamo pronti a sederci al tavolo di confronto per trovare una soluzione allo stato di crisi annunciato dall'Ospedale dell'Isola Tiberina, a patto pero' che vengano mantenuti gli standard qualitativi che hanno sempre contraddistinto il nosocomio e, soprattutto, i livelli occupazionali, perche' il piano industriale di riorganizzazione che ci e' stato prospettato oggi, con la previsione di 170 esuberi, e' inaccettabile''.

Lo dichiarano il segretario dell'Ugl Sanita' Roma e Lazio, Antonio Cuozzo, e il coordinatore dell'Ugl Sanita' Roma Nord, Antonino Gentile, al temine dell'incontro tra l'amministrazione, la direzione generale del Fatebenefratelli e le organizzazioni sindacali, aggiungendo: ''siamo convinti che un confronto aperto sia in sede aziendale sia in sede regionale sulla reale situazione del presidio ospedaliero potra' non solo chiarire le responsabilita' dei problemi economici della struttura, ma anche scongiurare la riduzione dei livelli occupazionali e favorire il mantenimento dei posti letto presenti e dei servizi attualmente erogati''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech