lunedì 27 febbraio | 07:56
pubblicato il 04/apr/2012 10:09

Roma, truffe per permessi soggiorno: arrestato avvocato

Istruite oltre 1200 pratiche irregolari, 59 indagati

Roma, truffe per permessi soggiorno: arrestato avvocato

Roma, 4 apr. (askanews) - Truffe per permessi di soggiorno: avvocato arrestato a Roma dalla polizia. Istruite oltre 1200 pratiche irregolari. Indagati anche 10 italiani e 49 cittadini stranieri Questa mattina li agenti dell'ufficio immigrazione e della squadra mobile hanno arrestato un avvocato di 55 anni, "specializzato in diritto dell'immigrazione". Le indagini hanno consentito di accertare che il professionista aveva "confezionato" illegalmente circa 1200 istanze per conto di altrettanti cittadini in cerca di permesso di soggiorno, ai quali chiedeva compensi che andavano dai 500 ai 5000 euro. Al legale è stato contestato il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech