venerdì 09 dicembre | 08:49
pubblicato il 19/ago/2013 09:57

Roma: tre coltellate al coinquilino, arrestato 35enne

Roma: tre coltellate al coinquilino, arrestato 35enne

(ASCA) - Roma, 19 ago - I carabinieri del nucleo operativo di Roma Casilina hanno arrestato un 35enne romano, gia' noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di tentato omicidio. E' quanto si apprende da una nota del comando provinciale di Roma.

L'uomo, ieri pomeriggio, sotto l'effetto di sostanze stupefacenti ha colpito con tre coltellate al petto il coinquilino 60enne romano. I vicini di casa allarmati dalle urla della vittima, hanno immediatamente chiamato i carabinieri che hanno arrestato l'aggressore che aveva ancora addosso i vestiti insanguinati. Il 60enne e' stato accompagnato presso i policlinico Casilino e a causa delle ferite riportate sara' ricoverato per 30 giorni. Il 35enne invece arrestato dai carabinieri e' stato associato presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell'autorita' giudiziaria.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni