domenica 11 dicembre | 15:45
pubblicato il 12/dic/2014 16:18

Roma, stazionarie le condizioni del medico colpito da virus Ebola

Ricoverato allo Spallanzani, la prognosi resta riservata

Roma, stazionarie le condizioni del medico colpito da virus Ebola

Roma, 12 dic. (askanews) - Sono stazionarie le condizioni cliniche del medico italiano che ha contratto il virus Ebola in Sierra Leone e ricoverato il 25 novembre all'istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma. Lo comunica l'ospedale Spallanzani nel bollettino medico, sottolineando che la prognosi continua a rimanere riservata.

Dopo un peggioramento, che aveva richiesto la respirazione assistita, le condizioni del medico da due giorni sono migliorate, e nel bollettino di ieri il paziente risultava non febbrile, con respirazione autonoma, e reattivo con gli operatori, rispondendo alle loro domande.

Il prossimo bollettino medico è previsto per lunedì 15 dicembre.

Gtu

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina