sabato 03 dicembre | 14:50
pubblicato il 20/ott/2011 14:15

Roma, starlette partorisce in diretta tv: ospedale in tilt

Parto davanti a telecamere della fidanzata di ex Grande Fratello

Roma, starlette partorisce in diretta tv: ospedale in tilt

Ospedale in tilt per una giornata intera causa parto in diretta. Sono state dodici ore di passione per i pazienti e per il personale sanitario del Santo Spirito in Saxia, l'ospedale sul Lungotevere romano, assediato dalle troupe televisive di Mediaset impegnate a trasmettere in diretta il parto cesareo di Claudia Losito. Il papà del piccolo Gabriel è Remo Nicolini, già fidanzato di Guendalina Tavassi, ex concorrente del Grande Fratello 11.Lo show mediatico realizzato intorno al lieto evento ha destato malumori tra il personale dell'ospedale già in difficoltà per i recenti tagli. I disagi infatti sono stati notevoli: per l'intera giornata è stato disposto il divieto di parcheggio per i mezzi a due ruote, generalmente consentito ai dipendenti, il cortile è stato interdetto ai pazienti per la consueta passeggiatina, difficoltà anche per i passaggi da un reparto all'altro. Inoltre ben tre fly televisive hanno sostato all'interno dell'ospedale per consentire la diretta dalla mattina alla sera.Intanto alla camera 18 del reparto di ginecologia-ostetricia il parto è avvenuto come da 'copione'. Remo, dopo la piccola Gaia avuta da Guendalina, è diventato padre per la seconda volta. Gli unici incuranti dei disagi sono stati i parenti del piccolo Gabriel doppiamente emozionati.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari