lunedì 20 febbraio | 09:37
pubblicato il 24/set/2012 14:18

Roma, scoppio caldaia in una scuola:in prognosi riservata 27enne

E' il tecnico della caldaia, meno grave la bidella

Roma, scoppio caldaia in una scuola:in prognosi riservata 27enne

Roma, 24 set. (askanews) - E' in prognosi riservata uno dei due feriti ricoverati al Sant'Eugenio dopo l'esplosione di una caldaia all'istituto tecnico Matteucci di Roma a Casal Boccone. Si tratta di un 27enne, il tecnico che stava lavorando alla manutenzione della caldaia. Il ragazzo - spiegano dall'ospedale - è in prognosi riservata al centro grandi ustioni del Sant'Eugenio, dove i medici gli stanno prestando le prime cure: ha ustioni di terzo grado, profonde, sulle braccia, addome a anche arti inferiori. L'altro ferito, una bidella dell'istituto, è in condizioni meno gravi e i medici sperano in breve di poter risolvere la situazione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia