martedì 21 febbraio | 17:56
pubblicato il 22/ott/2011 11:14

Roma, scoperto asilo abusivo:8 bimbi tenuti in 34 metri quadrati

Due maestri non titolati, denunciati dai carabinieri

Roma, scoperto asilo abusivo:8 bimbi tenuti in 34 metri quadrati

Roma, 22 ott. (askanews) - Un asilo nido abusivo all'interno di un'abitazione privata, dove otto bambini tra i sei mesi e i tre anni d'età venivano tenuti in 34 metri quadrati da due maesti non titolati, una coppia di coniugi italiani. L'asilo è stato scoperto dai carabinieri della tenenza di Ardea, alle porte della Capitale. A condurlo un uomo di 40 anni e una donna di 27, che sono stati denunciati. Per accedere ai "servizi" dell'asilo, i genitori pagavano ai due "educatori", sprovvisti di qualsiasi titolo professionale per esercitare tale attività, una retta mensile di 200 euro a bambino. Al momento del controllo nell'appartamento, di soli 34 metri quadrati, dove di fatto la coppia viveva abitualmente, i carabinieri hanno trovato 8 bambini di età compresa tra i 6 mesi ed i 3 anni. Non si esclude che all'asilo abusivo vi fossero iscritti altri bambini. L'immobile è stato sequestrato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia