sabato 03 dicembre | 12:38
pubblicato il 15/mag/2013 20:31

Roma: scoperta centrale sesso a pagamento. Alemanno, bene forze ordine

(ASCA) - Roma, 15 mag - Una vera e propria centrale del sesso a pagamento a Roma, gestita da persone di nazionalita' cinese, esercitata in diversi centri massaggi ma anche in appartamenti privati fatti passare per centri culturali, e' stata scoperta dagli agenti della Polizia municipale dopo settimane di indagini. Il blitz dei vigili oggi si e' concentrato nel quartiere Prati, in via Premuda e via Bernardino Telesio, ma diversi sono stati gli interventi in varie zona di Roma. Gli agenti, durante le indagini, hanno scoperto che allo stesso numero di cellulare, pubblicato su decine di siti online, rispondeva una sorta di centralino che smistava i clienti al falso centro massaggio piu' vicino. ''Desidero complimentarmi con gli agenti della Polizia Municipale, che hanno compiuto oggi un'operazione molto importante''. E' il commento del sindaco di Roma, Gianni Alemanno. ''Oltre a liberare le donne e le ragazze costrette a lavorare in questi finti centri massaggi - afferma il Sindaco - l'intervento del Corpo restituisce legalita' e decoro a tutta la citta'''. com-mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari