giovedì 08 dicembre | 23:52
pubblicato il 02/gen/2012 13:20

Roma, scoperta banda che clona carte credito: incastrati da video

Arrestati due cittadini romeni, sequestrato materiale

Roma, scoperta banda che clona carte credito: incastrati da video

Roma, (askanews) - Due uomini si avvicinano a un bancomat: uno, con un ombrello sottobraccio, armeggia allo sportello, l'altro fa il "palo" e osserva la situazione. Un video dei carabinieri di Roma smaschera le modalità operative di una banda che clonava carte di credito: al bancomat si applica uno skimmer che legge e copia i dati delle bande magnetiche delle carte che vengono inserite. L'ombrello serve per nascondere una barra, dello stesso materiale e colore dello sportello, che una volta posizionata attraverso un foro riprende i codici digitati. Nelle immagini si vedono anche le riprese della telecamera piazzata dai clonatori a lato del tastierino per rendere nulli i tentativi di coprire i numeri. L'operazione si è conclusa con l'irruzione in un appartamento: i carabinieri della stazione Tor Vergata hanno arrestato due cittadini romeni, sequestrato decine di carte di credito clonate, 5 microcamere, copie di documenti di identità e codici fiscali, computer portatili e altro materiale. I due saranno processati per direttissima.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni