martedì 24 gennaio | 08:17
pubblicato il 25/ott/2013 13:35

Roma: Schiuma (Pdl), Marino spieghi che fine fara' 'Carta Roma'

(ASCA) - Roma, 25 ott - ''Il primo contributo e' arrivato a meta' maggio, poi il nulla. Per un invalido al 90%, con pensione di 420 euro al mese, 360 euro annui sono importanti: ne vale la sopravvivenza. per pagare bollette e medicine: il sindaco Marino e la sua giunta, tra un assunzione di collaboratori e l'altra, hanno il dovere di dare una risposta''. Lo dichiara in una nota Fabio Sabbatani Schiuma, gia' consigliere comunale, presidente del movimento Riva destra e componente dell'esecutivo romano del PdL. ''A fine luglio - conclude Schiuma - il numero verde 800.894.394 assicurava che, risolti i disguidi, l'assegno sarebbe arrivato entro la prima settimana di agosto, salvo poi non rispondere piu' e il Dipartimento Promozione dei Servizi Sociali e della Salute dichiara di non essere competente dell'invio degli assegni''. Bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4