martedì 21 febbraio | 13:13
pubblicato il 09/ott/2013 14:55

Roma: Santori, citta' al buio? Colpa furti impianti illuminazione

(ASCA) - Roma, 9 ott - ''Le risposte fornitemi dall'Acea Illuminazione parlano purtroppo in maniera troppo chiara: ignoti stanno continuando a danneggiare gli impianti di illuminazione della nostra citta' per poterne asportare le canalizzazioni, determinando un danno al patrimonio di Roma Capitale''. Cosi' in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio, riportando le risposte provenienti dall'Amministratore delegato di Acea alle richieste di intervento formulate al fine di ripristinare il funzionamento di numerosi lampioni attualmente spenti. ''E' un sistema che deve terminare: ignoti asportano canalizzazioni dei lampioni, tombini, cavi elettrici e telefonici e poi preparano il prodotto finito nelle fonderie abusive che ogni sera si attivano nei quartieri della citta' e che sprigionano quantita' enormi di diossina. Occorre un intervento repentino, drastico e risolutivo e su questo ci appelliamo al Prefetto di Roma: e' una questione di sicurezza, di tutela dei beni della collettivita' e della salubrita' ambientale di Roma. Numerose sono le segnalazioni che provengono dalla cittadinanza in questi giorni, e purtroppo solo ora siamo riusciti a comprendere che il gran numero di lamentele pervenutoci non era legato a guasti ordinari ma a un fenomeno che si sta espandendo in tutta la nostra citta': da Tor Tre Teste alla Pisana. E' il caso ad esempio di Via di Brava, Largo Cevasco e Via Tovaglieri, ma molte altre sono le situazioni in cui si riscontra il problema. Puntualmente Acea sta chiedendo aiuto al Dipartimento Lavori Pubblici di Roma Capitale al fine di ripristinare le canalizzazioni asportate da ignoti. Infatti, mentre il servizio di erogazione dell'energia elettrica e' fornito dall'Acea, i pali dell'illuminazione risultano di proprieta' comunale e, in quanto tali, e' proprio il Comune a doversene occupare a spese della collettivita''', conclude Santori. com-bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia