sabato 10 dicembre | 17:34
pubblicato il 19/ott/2012 12:12

Roma, saccheggiavano deposito ex voto: denunciati "tombaroli"

Recuperati oltre mille reperti archeologici

Roma, saccheggiavano deposito ex voto: denunciati "tombaroli"

Roma, (askanews) - Saccheggiavano un deposito di ex voto, collegato al santuario di età romana dedicato al culto di "Giunione la salvatrice": la Guardia di Finanza di Roma ha smascherato quattro 'tombaroli' e recuperato oltre mille reperti archeologici, in un'operazione condotta nelle campagne tra Lanuvio e Genzano, vicino Roma.I finanzieri, dopo oltre due mesi di indagini condotte anche con l'impiego di sofisticati dispositivi satellitari, hanno sorpreso quattro italiani, mentre erano intenti alla profanazione di una cavità ricolma di centinaia di manufatti e statue di dimensioni reali, che servivano per la devozione alla divinità.Le Fiamme Gialle hanno recuperato materiale storico-archeologico di pregio, proveniente anche da altri siti sepolcrali di ambiente etrusco, che avrebbero alimentato il circuito del collezionismo internazionale.I quattro tombaroli sono stati denunciati all'autorità giudiziaria e la strumentazione che utilizzavano - metal detector, georadar, idropompe - è stata sequestrata.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina