sabato 03 dicembre | 13:17
pubblicato il 26/feb/2013 09:10

Roma: Rubano rame e ottone da deposito Magliana, in manette 4 romeni

(ASCA) - Roma, 26 feb - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arresto 4 cittadini romeni, rispettivamente di 18, 25, 26 e 32 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora ed incensurati, con l'accusa di ricettazione in concorso. I quattro stranieri, in via della Magliana, si sono introdotti all'interno di un deposito di rottami rubando numerosi cavi in rame ed ottone. Sfortunatamente per loro, un passante li ha notati e immediatamente ha allertato il 112. I Carabinieri cosi' giunti sul posto li hanno sorpresi proprio mentre stavano caricando la refurtiva in macchina. A questo punto vistisi scoperti i quattro hanno anche tentato la fuga a bordo dell'auto ma dopo un breve inseguimento son stati bloccati ed arrestati. A seguito degli accertamenti dei militari dell'Arma e' emerso che l'auto da loro usata era stata rubata. Il rame e l'ottone recuperato dai Carabinieri e' stato riconsegnato al responsabile del deposito, mentre l'auto al legittimo proprietario. Arrestati dai Carabinieri i ladri di ''oro rosso'' sono ora a disposizione dell'Autorita' Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari