giovedì 23 febbraio | 21:38
pubblicato il 08/mar/2013 13:15

Roma: rubano cavi di rame e aggrediscono carabinieri, 3 arresti

(ASCA) - Roma, 8 mar - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arresto tre cittadini romeni, rispettivamente di 18, 25 e 26 anni, tutti nella capitale senza fissa dimora e gia' noti alle forze dell'ordine, con l'accusa di furto aggravato in concorso, violenza e resistenza a pubblico Ufficiale. I tre, questa notte, in via Tiburtina, dopo aver forzato il lucchetto, si sono introdotti all'interno di un capannone industriale rubando 50 metri circa di cavi in rame. In quel momento, pero', e' passata una pattuglia dei Carabinieri che li ha notati proprio mentre caricavano il rame in macchina.

I tre predoni di ''oro rosso'' vistisi scoperti hanno aggredito i Carabinieri ma sono stati bloccati ed arrestati.

I soggetti sono stati accompagnati in caserma a disposizione dell'Autorita' Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

Rinvenuti e sequestrati anche gli arnesi utilizzati. Il rame recuperato dai militari dell'Arma e' stato restituito al proprietario. com/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech