sabato 03 dicembre | 23:33
pubblicato il 07/gen/2014 14:54

Roma: Rossin, Marino onori vittime di Acca Larentia

(ASCA) - Roma, 7 gen 2014 - ''Il sindaco Marino nell'anniversario di una delle giornate piu' buie della storia politica nazionale e di Roma, si limita ad affidare ai social network un breve e banale messaggio per quella strage, guardandosi dal recarsi sul luogo degli omicidi per onorare la memoria di vittime innocenti, morte in un attentato che grida giustizia a 36 anni dal suo compimento. E' un'indecente maniera di essere il primo cittadino di tutti i romani, di destra e di sinistra. Discriminare tra morti di serie A e di serie B rischia di alimentare rigurgiti dolorosi di un odio politico che nessuno vuole ritorni. Marino faccia il sindaco e onori degnamente i caduti di Acca Larenzia''. E' quanto dichiara Dario Rossin, segretario d'Aula dell'Assemblea Capitolina.

bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari