giovedì 08 dicembre | 21:18
pubblicato il 08/nov/2013 13:11

Roma: rissa tra studenti, 6 denunciati. Sequestrato tirapugni

(ASCA) - Roma, 8 nov - I carabinieri della stazione Roma Viale Eritrea hanno denunciato a piede libero sei studenti romani, tutti minorenni di eta' compresa tra i 15 ed i 17 anni, con l'accusa di rissa. I sei, ieri pomeriggio, nei pressi della stazione metropolitana Piazza Annibaliano - Sant'Agnese, hanno cominciato a litigare e dalle parole sono passati ai fatti, colpendosi con calci e pugni.

I presenti hanno immediatamente contattato il numero di pronto intervento 112 segnalando la lite in atto. La centrale operativa ha inviato sul posto alcune pattuglie che dopo aver ristabilito la calma tra i 6 li hanno identificati e accompagnati in caserma. Per loro e' scattata la denuncia a piede libero all'Autorita' Giudiziaria con l'accusa di rissa.

I Carabinieri hanno sequestrato ad uno dei giovani rissosi un tirapugni in ferro. red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni