venerdì 24 febbraio | 16:29
pubblicato il 06/nov/2013 11:52

Roma, ridotta in schiavitù e costretta a prostituirsi: 2 arresti

Aveva seguito il suo ex dalla Romania, poi è iniziato un incubo

Roma, ridotta in schiavitù e costretta a prostituirsi: 2 arresti

Roma, (askanews) - Era venuta in Italia con la promessa di un lavoro dignitoso, ma è stata ridotta in schiavitù e costretta a prostituirsi sulle strade della Capitale segregata in questo tugurio dai suoi aguzzini. Una ragazza rumena di 25 anni è stata liberata dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata che hanno arrestato l'ex fidanzato della vittima, un uomo di 33 anni e una donna di 24 anni, entrambi romeni, ritenuti i suoi carcerieri e sfruttatori.La ragazza per due mesi ha subito brutali pestaggi e inenarrabili violenze sessuali, a suon di minacce di morte, veniva costretta a prostituirsi, di giorno. Poi spesso senza acqua e cibo veniva rinchiusa al buio in un seminterrato in zona Vermicino. La giovane fortunatamente è riuscita a chiedere aiuto a ragazzo italiano che l ha immediatamente accompagnata ai Carabinieri. I sue aguzzini sono stati arrestati.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech