martedì 06 dicembre | 11:33
pubblicato il 12/dic/2013 14:15

Roma: proteste studenti oggi a 'La Sapienza'. Polizia effettua cariche

Roma: proteste studenti oggi a 'La Sapienza'. Polizia effettua cariche

(ASCA) - Roma, 12 dic - Anche gli universitari de La Sapienza di Roma hanno fatto sentire stamane la loro voce, in una cittadella universitaria di fatto 'blindata' dalla forze dell'ordine che sono entrate nell'ateneo in tenuta antisommossa. Questo perche' nell'aula magna del rettorato e' in corso la Conferenza nazionale ''La Natura dell'Italia'' sulla green economy, con la partecipazione di autorita' ed alcuni ministri. Una conferenza che vedeva, tra gli invitati anche il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano e il premier Enrico Letta, che poi, per diversi impegni, hanno mancato l'appuntamento. Gli studenti e i collettivi universitari, hanno colto l'occasione per esprimere la loro protesta soprattutto contro i tagli ai servizi pubblici, all'istruzione e la ricerca e contro le politiche di austerita'. I ragazzi hanno anche lanciato due grossi petardi contro gli agenti oltre a bottiglie e uova con gli agenti che hanno risposto con una carica che ha portato a due fermi. Intervento della polizia che e' stato fortemente criticato dagli stessi studenti che hanno parlato, in un comunicato, di un'azione ''totalmente ingiustificata e spropositata'' con la polizia che avrebbe ''caricato alle spalle i manifestanti radunati nei pressi del Rettorato''.

''E' stata un'aggressione immotivata e violenta contro gli studenti che si erano radunati nell'Universita''', ha dichiarato Alberto Campailla, Portavoce Nazionale di Link - Coordinamento Universitario.

''E' un fatto di una gravita' inaudita - ha proseguito Campailla - che reparti in tenuta antisommossa e camionette della Celere abbiano militarizzato totalmente l'Ateneo sferrando svariate cariche contro i manifestanti alcuni dei quali sono stati addirittura fermati e rilasciati dopo qualche ora. Chiediamo un'immediata assunzione di responsabilita' da parte del Rettore della Sapienza Luigi Frati e dei vertici delle forze dell'ordine che ancora una volta hanno represso con estrema violenza la mobilitazione studentesca''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari