giovedì 19 gennaio | 15:11
pubblicato il 05/mar/2013 12:16

Roma: prostituta riconosce il suo aggressore a ingresso metro, fermato

Roma: prostituta riconosce il suo aggressore a ingresso metro, fermato

(ASCA) - Roma, 5 mar - La Polizia ha fermato a Roma un indiano di 24 anni riconosciuto da una prostituta come l'uomo che, il giorno prima, l'aveva violentata e rapinata. Lo comunica una nota della Questura di Roma. La donna camminava in viale Marconi quando, all'improvviso, ha riconosciuto il suo aggressore che si dirigeva verso la metropolitana. La vittima, anche lei straniera, ha immediatamente fermato una volante della polizia raccontando come, il giorno prima, fosse stata abbordata dall'uomo con il quale si erano accordati su una prestazione sessuale per 30 euro. Dopo aver corrisposto la somma stabilita alla donna, l'uomo si e' infilato dei guanti in lattice chiedendole di voltarsi. Ma appena lei ha eseguito e' stata colpita con un pugno che l'ha fatta cadere a terra. A quel punto lui ha estratto dalla tasca un coltello con cui ha iniziato a minacciarla: prima le ha rubato 120 euro che aveva addosso e poi, dopo averla spogliata, ha abusato di lei consumando un rapporto sessuale completo.

Subito dopo l'aggressore si e' dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

Ascoltata la vittima, dopo qualche minuto i poliziotti sono riusciti ad individuare l'uomo e a bloccarlo mentre stava tentando di scappare. Dalla perquisizione del suo zainetto gli agenti hanno rinvenuto dei guanti in lattice. Il presunto stupratore e' stato condotto presso il Commissariato Tor Carbone dove e' stato sottoposto a ''fermo di indiziato di delitto'' per il reato di violenza sessuale e lesioni, nonche' per rapina aggravata.

com-Stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale