sabato 25 febbraio | 03:16
pubblicato il 14/lug/2011 17:46

Roma, preso il finto prete rapinatore di via Condotti

Detenuto a Regina Coeli, "Mai nessuno l'aveva fatto prima di me"

Roma, preso il finto prete rapinatore di via Condotti

Con tanto di abito talare e cappello romano neri nessuno poteva immaginare che stesse andando a svaligiare una gioielleria di via Condotti a Roma. E invece le telecamere di sorveglianza lo hanno incastrato. Così i carabinieri del nucleo investigativo di Roma, al termine di una complessa attività di indagine, hanno identificato e fermato il finto prete che lo scorso 4 luglio aveva rapinato la gioielleria Eleuteri. L'uomo, un 37enne romano già noto alle forze dell'ordine, è ora detenuto nel carcere di Regina Coeli. "Rimarrò sempre quello della rapina in via Condotti. Mai nessuno lo aveva fatto prima di me", si è consolato il ladro già con le manette ai polsi.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech