mercoledì 25 gennaio | 03:16
pubblicato il 14/lug/2011 17:46

Roma, preso il finto prete rapinatore di via Condotti

Detenuto a Regina Coeli, "Mai nessuno l'aveva fatto prima di me"

Roma, preso il finto prete rapinatore di via Condotti

Con tanto di abito talare e cappello romano neri nessuno poteva immaginare che stesse andando a svaligiare una gioielleria di via Condotti a Roma. E invece le telecamere di sorveglianza lo hanno incastrato. Così i carabinieri del nucleo investigativo di Roma, al termine di una complessa attività di indagine, hanno identificato e fermato il finto prete che lo scorso 4 luglio aveva rapinato la gioielleria Eleuteri. L'uomo, un 37enne romano già noto alle forze dell'ordine, è ora detenuto nel carcere di Regina Coeli. "Rimarrò sempre quello della rapina in via Condotti. Mai nessuno lo aveva fatto prima di me", si è consolato il ladro già con le manette ai polsi.

Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4