giovedì 08 dicembre | 07:17
pubblicato il 14/ago/2013 10:06

Roma: polizia arresta 36enne per violenza sessuale

Roma: polizia arresta 36enne per violenza sessuale

(ASCA) - Roma, 14 ago - Prima l'ha palpeggiata e poi le ha fatto cadere il cellulare per impedirle di chiamare il 113: cosi' un 36enne romano, alle Terme di Caracalla, questa notte, ha tentato di abusare di una ragazza. Ma gli agenti del commissario di Trevi e del reparto volanti, dopo aver raccolto la segnalazione dell'amica della donna, lo hanno fermato mentre tentava di scappare. E' quanto comunica la questura di Roma in una nota.

C.A. e' stato immediatamente riconosciuto per il suo abbigliamento dai poliziotti e dalla vittima ed e' stato bloccato ed accompagnato negli uffici di Polizia. Al Commissariato Trevi, la vittima ha deciso di sporgere denuncia e per l'uomo sono scattate le manette per il reato di violenza sessuale.

red/lus/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni