venerdì 09 dicembre | 09:29
pubblicato il 10/feb/2014 14:48

Roma: picchiano mogli e aggrediscono carabinieri. Due arresti

(ASCA) - Roma, 10 feb 2014 - Sabato sera al Quadraro e ieri pomeriggio a Castel Giubileo, i Carabinieri intervenuti per sedare liti in famiglia hanno dovuto fare i conti con mariti violenti che alla loro vista gli si sono scagliati contro. Il primo episodio, sabato notte, in vicolo di Torre del Fiscale, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur, intervenuti per una violenta lite in atto tra marito e moglie, sono stati travolti da insulti, minacce di morte, oggetti, calci, pugni dall'un uomo, di 36 anni, di Roma, con precedenti, che dopo la moglie, aveva preso di mira i militari. Al termine di una breve colluttazione, il marito violento e' stato bloccato e arrestato. Nel pomeriggio di ieri un analogo episodio, in via Bolognola, zona Castel Giubileo. I Carabinieri della Stazione Roma Fidene, intervenuti per maltrattamenti in famiglia, sono stati aggrediti da un uomo di 37 anni, marito violento, che aveva picchiato la moglie e la figlia 18 enne. L'uomo e' stato arrestato e condotto in caserma in attesa del rito direttissimo.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina