domenica 04 dicembre | 23:25
pubblicato il 12/set/2012 10:04

Roma, picchiano e danno fuoco ad una prostituta

La donna, ricoverata in ospedale, è in gravissime condizioni

Roma, picchiano e danno fuoco ad una prostituta

Roma, 12 set. (askanews) - E' stata aggredita e picchiata con calci e pugni. Poi le hanno cosparso il corpo di liquido infiammabile e dato fuoco. La brutale violenza è avvenuta poco prima della mezzanotte, in via di Rocca Cencia, a Roma, nella zona della Borghesiana. La ragazza, che ha 22 anni, ed è di nazionalità romena, è stata soccorsa da altre 'lucciole' e trasportata all'ospedale Sant'Eugenio dove è stata ricoverata. Le sue condizioni sono gravissime. Presenta ustioni di terzo grado su oltre la metà del corpo. I due aggressori, secondo le prime ricostruzioni, avevano il volto parzialmente nascosto, ma sarebbero comunque di origine romena. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca e del Nucleo operativo della compagnia di Frascati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari