venerdì 09 dicembre | 22:33
pubblicato il 17/set/2013 15:00

Roma: personale Fs mette in fuga cinque writers

(ASCA) - Roma, 17 set - Cinque 'graffitari' sorpresi ad imbrattare un treno, si danno alla fuga lasciando in terra ''gli attrezzi del mestiere'': zaino, bombolette e una sedia.

Durante la fuga, uno di loro, cittadino australiano, perde il passaporto. Presto identificato dalla Polizia Ferroviaria e' stato denunciato da Rete Ferroviaria Italiana per imbrattamento.

E' successo sabato pomeriggio nella stazione di Roma Tuscolana dove solo un mese fa sono stati identificati e denunciati altri due writers.

Ad accorgersi di quanto stava accadendo e ad interrompere l'attivita' dei graffitari, e' stato il personale di Protezione Aziendale FS impegnato in un servizio notturno volto al contrasto dei vandalismi in stazione. Lo scalo, sotto speciale sorveglianza insieme a Ostiense, Nettuno e Ciampino, e' fra le stazioni maggiormente colpite da incursioni di questo tipo. Questa volta e' stato preso di mira il treno diagnostico di Rete Ferroviaria Italiana Aldebaran, una speciale carrozza che impiega la tecnologia laser per misurare tutti i parametri della linea elettrica di contatto e controlla il buon funzionamento tra pantografo e cavi.

I convogli piu' graffitati, in genere, sono i regionali di Trenitalia Lazio. E ingenti sono i costi sostenuti dalla societa' per rimuovere i graffiti dai treni: circa 530 mila euro da gennaio ai primi giorni di settembre 2013. Una cifra in crescita rispetto il 2012 che ha registrato un importo pari a 545 mila euro, con un onere maggiore del 4,5% rispetto al 2011, quando la spesa e' arrivata a 521 mila euro.

I TAF, Treni Alta Frequentazione, utilizzati sulle linee FL1 (Orte - Roma - Fiumicino Aeroporto) e FL3 (Roma - Bracciano - Viterbo) sono i piu' colpiti. Seguono i treni Vivalto e i Doppio Piano utilizzati sulla linea FL8 (Roma -Nettuno).

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina