lunedì 05 dicembre | 17:59
pubblicato il 30/dic/2013 10:23

Roma: palestinese arrestato dopo aver messo a soqquadro zona Marconi

Roma: palestinese arrestato dopo aver messo a soqquadro zona Marconi

(ASCA) - Roma, 30 dic - Un cittadino palestinese di 31 anni, con precedenti e irregolare sul territorio italiano, e' stato sorpreso da una ''gazzella'' in transito su viale Guglielmo Marconi mentre stava prendendo a calci 5 moto che aveva, da poco, scaraventato a terra all'angolo con via Pietro Blaserna. I Carabinieri hanno dovuto faticare non poco per immobilizzare il ragazzo che, dopo aver tentato invano di fuggire, ha anche opposto una violenta resistenza all'arresto scagliandosi contro gli uomini dell'Arma. Grazie ad alcune testimonianze raccolte sul posto, i militari hanno eseguito un'ispezione nelle vie limitrofe constatando che il cittadino palestinese, prima di prendersela con le moto, aveva buttato a terra e ribaltato in strada ben 16 bidoni dei rifiuti in ghisa e altri 14 motocicli. Non contento, aveva anche danneggiato in piu' parti alcune centraline della rete elettrica. Il 31enne e' stato ammanettato dai Carabinieri e portato in caserma, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari