sabato 10 dicembre | 10:49
pubblicato il 22/giu/2013 14:30

Roma: omicidio San Basilio, nuovi indagati per rissa aggravata

(ASCA) - Roma - Le ulteriori indagini condotte dalla Squadra Mobile e dalla Compagnia Carabinieri di Monte Sacro, coordinate dalla Procura di Roma, sull'omicidio di Maurizio Alletto del 12 giugno scorso, hanno consentito di ricostruire la dinamica dei fatti riconducibile a una lite per motivi di viabilita' poi degenerata in una rissa tra Luciano Coppi e lo stesso Alletto, con il coinvolgimento di ulteriori tre persone, Moreno Coppi, il figlio di Luciano, e due incensurati: A.I. di 55 anni e il figlio L.I., di 28. A carico di Moreno Coppi il Giudice per le indagini preliminari di Roma ha emesso un provvedimento di custodia cautelare in carcere, mentre agli altri due e' stato imposto l'obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. Tutti sono indagati di rissa aggravata.

com-rba/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina