martedì 24 gennaio | 00:34
pubblicato il 30/ott/2013 15:44

Roma: Nieri, si' confronto con sindacati e personale capitolino

(ASCA) - Roma, 30 ott - ''Comprendo le giuste rivendicazioni dei dipendenti e delle organizzazione sindacali che li rappresentano: per 5 anni e' mancata un'attenta politica per il personale. Da parte di questa amministrazione i dipendenti riceveranno sempre la massima attenzione e disponibilita' al confronto. Siamo percio' pronti a discutere le questioni aperte dai Sindacati e dai dipendenti durante l'assemblea di questa mattina in Piazza del Campidoglio. Il tavolo del confronto sindacale e' convocato per il prossimo 6 novembre e, in quella sede, discuteremo con le rappresentanze dei lavoratori di tutte le iniziative e misure utili a perseguire la miglior valorizzazione del personale capitolino''. E' quanto dichiara il vicesindaco e assessore al Personale di Roma Capitale Luigi Nieri. ''Stiamo lavorando a un adeguato piano di riordino organizzativo in grado di valorizzare il fondamentale contributo dei dipendenti di Roma Capitale.

Senza di loro, molto semplicemente, non esiste Roma Capitale.

E' evidente che al centro di questo progetto c'e' la salvaguardia di ogni livello occupazionale e retributivo.

L'ho gia' detto e lo ribadisco con forza: gli stipendi dei dipendenti comunali - gia' troppo bassi a causa di politiche nazionali sbagliate, che negli anni hanno colpito senza criterio e in maniera indiscriminata i dipendenti della PA - non saranno toccati - aggiunge Nieri - Stiamo valutando in che misura il Decreto 101 possa sostenere l'amministrazione nella ricerca delle soluzioni di alcuni annosi problemi, a cominciare dal precariato. A tale proposito valuteremo, insieme ai Sindacati, tutte le priorita' da affrontare. Resta evidente che siamo ancora in attesa di nuove norme nazionali che riconoscano a Roma Capitale il suo ruolo e le peculiarita' di un'amministrazione con circa 24 mila dipendenti, anche tenendo conto delle prerogative dimensionali e strategiche della Capitale - conclude Nieri''.

Bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4