domenica 22 gennaio | 19:39
pubblicato il 07/feb/2013 19:10

Roma: mons.Paglia, Comunita' S.Egidio 45 anni di ascolto

(ASCA) - Roma, 7 feb - ''In questo tempo difficile di inizio millennio, mentre il mondo con fatica muove i suoi passi, ed e' facile essere presi dalla rassegnazione alla forza del male, la Comunita' e' chiamata a restare un luogo santo che aiuta a sperare in un mondo nuovo ove i conflitti cedono il passo alla pace, la solitudine alla comunione, l'odio e la violenza all'amore e alla mitezza''. Cosi', mons. Vincenzo Paglia, Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia in occasione della Liturgia per i 45 anni della Comunita' di Sant'Egidio.

Nell'omelia, durante la solenne celebrazione nella Basilica di San Giovanni in Laterano, il presule ha ripercorso la vita e l'intensa attivita' della Comunita': ''una storia di quarantacinque anni di ascolto della Parola di Dio - ha detto - che ha portato frutti buoni sia personali che comuni alla Chiesa e al mondo''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4