martedì 06 dicembre | 15:09
pubblicato il 07/feb/2013 19:10

Roma: mons.Paglia, Comunita' S.Egidio 45 anni di ascolto

(ASCA) - Roma, 7 feb - ''In questo tempo difficile di inizio millennio, mentre il mondo con fatica muove i suoi passi, ed e' facile essere presi dalla rassegnazione alla forza del male, la Comunita' e' chiamata a restare un luogo santo che aiuta a sperare in un mondo nuovo ove i conflitti cedono il passo alla pace, la solitudine alla comunione, l'odio e la violenza all'amore e alla mitezza''. Cosi', mons. Vincenzo Paglia, Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia in occasione della Liturgia per i 45 anni della Comunita' di Sant'Egidio.

Nell'omelia, durante la solenne celebrazione nella Basilica di San Giovanni in Laterano, il presule ha ripercorso la vita e l'intensa attivita' della Comunita': ''una storia di quarantacinque anni di ascolto della Parola di Dio - ha detto - che ha portato frutti buoni sia personali che comuni alla Chiesa e al mondo''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni