domenica 04 dicembre | 03:45
pubblicato il 02/apr/2013 15:38

Roma: molesta una passeggera in treno, polizia lo arresta in viaggio

Roma: molesta una passeggera in treno, polizia lo arresta in viaggio

(ASCA) - Roma, 2 apr - Lo scorso 30 marzo la polizia ferroviaria ha arrestato un cittadino bulgaro di 38 anni per violenza sessuale nei confronti di una giovane cittadina statunitense. Lo comunicau na nota della questura di Roma precisando che gli agenti hanno arrestato l'uomo sul treno Icn 763 in viaggio da Verona a Roma. All'altezza di Orvieto la giovane vittima, in lacrime ha denunciato la personale di bordo di essere stata palpeggiata e molestata sessualmente: l'uomo e' stato individuato in uno degli scompartimenti e riconosciuto dalla ragazza cosi' come da alcuni testimoni oculari presenti in vettura.

Il giorno dopo, sempre nel quadro dei controlli della polizia ferroviaria in servizio presso lo scalo di Roma Termini, 5 cittadini siriani, appena arrivti con il treno da Siracusa, sono stati arrestati per possesso e utilizzo di documenti d'identita' falsi.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari