mercoledì 22 febbraio | 01:17
pubblicato il 26/set/2013 14:12

Roma: Minoi, interrogazione su bollette pazze Acea

(ASCA) - Roma, 26 set - ''Concordo con il sindaco Marino sulla necessita' che l'azienda Acea indichi quale percorso di risanamento intenda seguire, sia a tutela dei dipendenti che degli utenti. In particolare, ho presentato un'interrogazione in Assemblea capitolina con la quale chiedo al sindaco e all'assessore al Bilancio di riferire su eventuali disservizi causati da un malfunzionamento di alcuni uffici dell'azienda, sui tempi di rimborso per gli utenti che hanno ricevuto bollette maggiorate rispetto al reale consumo e sui metodi di calcolo per i rimborsi stessi''. Parole che il consigliere comunale del Gruppo Misto, Mino Dinoi, affida ad una nota nella quale sottolinea inoltre che ''e' arrivato il momento di dare un segno di discontinuita' nella governance di Acea in armonia con l'indirizzo dato dal sindaco per le altre aziende municipalizzate; un cambiamento che dovrebbe coinvolgere anche l'Ama''. bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia