lunedì 20 febbraio | 13:15
pubblicato il 24/feb/2014 13:59

Roma: Marino su Acea, devo difendere interessi cittadini non azionisti

(ASCA) - Roma 24 feb 2014 - ''L'Acea e' un'azienda quotata in borsa quindi va rispettata come tale e bisogna usare la prudenza necessaria di separazione tra politica e mondo dell'economia e del mercato, ma Acea e' anche una societa' che per il 51% e' posseduta dal Comune di Roma e la sua mission principale dal punto di vista del Comune e io lo rappresento, sono i servizi''. Cosi' il sindaco di Roma Ignazio Marino, in diretta telefonica su Teleradiostereo 2, spiegando che ogni giorno riceve lamentele da parte dei cittadini che lamentano lampioni rotti, poca illuminazione.''E' chiaro - ha detto - che su questo io devo insistere, e' il mio dovere, faccio il Sindaco e devo difendere gli interessi dei cittadini, non degli azionisti''.

bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia