sabato 21 gennaio | 05:41
pubblicato il 24/feb/2014 13:59

Roma: Marino su Acea, devo difendere interessi cittadini non azionisti

(ASCA) - Roma 24 feb 2014 - ''L'Acea e' un'azienda quotata in borsa quindi va rispettata come tale e bisogna usare la prudenza necessaria di separazione tra politica e mondo dell'economia e del mercato, ma Acea e' anche una societa' che per il 51% e' posseduta dal Comune di Roma e la sua mission principale dal punto di vista del Comune e io lo rappresento, sono i servizi''. Cosi' il sindaco di Roma Ignazio Marino, in diretta telefonica su Teleradiostereo 2, spiegando che ogni giorno riceve lamentele da parte dei cittadini che lamentano lampioni rotti, poca illuminazione.''E' chiaro - ha detto - che su questo io devo insistere, e' il mio dovere, faccio il Sindaco e devo difendere gli interessi dei cittadini, non degli azionisti''.

bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4