lunedì 27 febbraio | 04:44
pubblicato il 26/apr/2013 17:02

Roma: Marino, per Imu Alemanno non faccia campagna su disagio cittadini

(ASCA) - Roma, 26 apr - ''Dopo aver fatto pagare ai cittadini romani l'aliquota Imu piu' alta d'Italia, sia per la prima che per la seconda casa, Alemanno ora si pente e promette di toglierla a migliaia di famiglie. Alleggerire la pressione fiscale sui romani e' una priorita' che richiede anche la riforma del catasto, competenza del Parlamento''. Lo afferma il candidato sindaco di Roma Ignazio Marino.

''Insieme agli altri Sindaci - ha quindi aggiunto Marino - mi battero' per una rapida approvazione della necessaria revisione del calcolo degli indici. Dalla giunta di centrodestra, oltre alle forte pressione fiscale, ereditiamo anche un debole contrasto all'evasione. Le aliquote Imu fissate dal Campidoglio - ha concluso Marino - necessitano urgentemente di una revisione e di un adeguamento alle reali capacita' contributive dei cittadini romani''. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech