sabato 21 gennaio | 21:11
pubblicato il 21/set/2013 12:00

Roma/ Marino: Mille gru in funzione per migliorare volto capitale

"Individuate 114 aree da sottoporre a rigenerazione urbana"

Roma/ Marino: Mille gru in funzione per migliorare volto capitale

Roma, 21 set. (askanews) - "Noi vogliamo mille gru in città ma mille gru in funzione, vogliamo un'edilizia ipertrofica in grado di migliorare il volto della città, aumentando la propria forza economica e dunque occupazionale". Lo ha detto il sindaco di Roma, Ignazio Marino, in un'intervista a "Il Tempo", in cui fa un bilancio dei primi 100 giorni di governo della capitale. "Sulla progettazione urbana della città, con l'assessore Caudo in poche settimane abbiamo già individuato 114 aree da sottoporre a rigenerazione urbana e contestualmente bloccato gli ambiti di riserva che prevedevano una cementificazione fine a se stessa. La nostra idea è quella di trasformare, rigenerare l'esistente senza ulteriore consumo di territorio", ha spiegato il numero uno del Campidoglio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4