sabato 03 dicembre | 19:20
pubblicato il 15/nov/2013 20:54

Roma: Marino, irregolarita' in 22 concorsi, avviata indagine

Roma: Marino, irregolarita' in 22 concorsi, avviata indagine

(ASCA) - Roma, 15 nov - ''Cosa fareste se doveste scoprire che in un concorso pubblico non era garantito il principio dell'anonimato, basilare per permettere il giudizio imparziale delle commissioni esaminatrici? Abbiamo avviato un'indagine sulla regolarita' dei 22 concorsi banditi nel 2010 dal Campidoglio. Dopo le prime verifiche, pensiamo che ci siano delle irregolarita' sulla metodologia usata. Daremo risposte certe a tutti i cittadini, a chi e' passato e a chi no, entro le prossime 48 ore. Chi fa un concorso pubblico gestito dal Campidoglio deve sapere che i vincitori sono i migliori e i piu' preparati in quel campo. Lo dobbiamo ai tanti giovani onesti che hanno partecipato. L'ho detto e lo ripeto: vogliamo riportare Roma nei binari della legalita'''.

Cosi' il sindaco di Roma, Ignazio Marino, sulla sua pagina facebook in merito ai concorsi del Comune di Roma.

bet/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari