martedì 24 gennaio | 16:50
pubblicato il 23/apr/2013 17:48

Roma: Marino, da Cda Atac no a nuove nomine e premi produzione

(ASCA) - Roma, 23 apr - ''Nella giornata di domani si riunira' il Consiglio di amministrazione di Atac Spa, torno a chiedere che il sindaco Alemanno non proceda al rinnovo degli organi societari pochi giorni prima delle elezioni comunali.

I romani hanno bisogno di un'azienda di trasporto pubblico che garantisca efficienza nel servizio ed elevati standard qualitativi, non certo di un ufficio di collocamento per parenti e amici delle clientele politiche, come e' avvenuto negli ultimi cinque anni''. Lo afferma il candidato sindaco di Roma Ignazio Marino.

''Ci giungono inoltre segnalazioni che domani il Cda di Atac - prosegue - potrebbe approvare delibere che prevedono premi di produzione in favore di dirigenti, quadri e consulenti dell'azienda per un totale di circa 3 milioni e 400mila euro. Tutto questo e' semplicemente inaccettabile per un'azienda pubblica che ha una pesante esposizione debitoria cui ha fatto fronte con l'aumento dei biglietti l'anno scorso e con un taglio ai servizi. Non puo' continuare a ricadere sui romani - conclude - il prezzo delle incapacita' dell'amministrazione Alemanno''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4