mercoledì 07 dicembre | 17:33
pubblicato il 21/dic/2013 15:27

Roma: Marino, con Fuortes primo passo per rilancio del Teatro dell'Opera

(ASCA) - Roma, 21 dic - ''Il nuovo Cda ha di fronte a se' una grande responsabilita': rilanciare un'eccellenza del patrimonio culturale nazionale ed internazionale. Lo faremo partendo dal prezioso lavoro che svolge il maestro Riccardo Muti, dai 15 minuti di standing ovation del concerto di Salisburgo e dall'esperienza e la dedizione di artisti, musicisti e di tutti i lavoratori. Abbiamo affidato questo delicato compito a una figura di grande esperienza e dal curriculum vitae prestigioso come Carlo Fuortes, che ha ricoperto incarichi importanti nel mondo della cultura. Da lui Roma si attende un contributo di elevata professionalita' e iniziative volte anche a coinvolgere la cittadinanza e i lavoratori, i mecenati e i filantropi privati a livello nazionale e internazionale, perche' l'Opera diventi sempre piu' ambasciatrice dell'immagine di Roma nel mondo''. Cosi' il Sindaco di Roma e presidente del Teatro dell'Opera di Roma, Ignazio Marino, in merito alla scelta del nuovo sovrintendente del Teatro dell'Opera. ''Voglio ringraziare il Cda uscente per quanto fatto sino ad oggi, certo che la nuova amministrazione lavorera' al meglio nell'interesse della citta' e per il futuro del Teatro dell'Opera'' ha concluso Marino.

bet/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni