lunedì 23 gennaio | 14:41
pubblicato il 21/feb/2014 16:28

Roma: Marino, a fianco Regione per risolvere stallo Camera Commercio

(ASCA) - Roma, 21 feb 2014 - ''La Camera di Commercio e' un ente troppo importante per il rilancio e la crescita dell'economia cittadina. Roma assiste attonita allo stallo in cui questa istituzione si trova ormai da troppi mesi. E' auspicabile che vengano fatti con urgenza tutti quei passi che consentano alla Camera di Commercio di riprendere il suo ruolo nelle attivita' produttive della citta'. La Camera di Commercio deve essere autonoma ma non puo' continuare ad essere immobile e l'interesse di pochi non puo' prevalere su quello di Roma. A questo punto di fronte alla stagnazione a cui la CCIAA sembra condannata, mi appello al senso di responsabilita' dei membri del consiglio camerale affinche' mettano in atto tutte le misure necessarie per giungere al commissariamento''. Lo dichiara, in una nota, il sindaco di Roma Ignazio Marino. bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4